Cosa mangiare a Parigi

La cucina francese è famosa in tutto il mondo, ma non bisogna confondere quella ormai diffusa negli alberghi di lusso con quella borghese a carattere regionale, formata da piatti semplici serviti con un’elaborata scelta di contorni e con appropriato abbinamento di vini; un pranzo completo francese si compone di un hors-d’oeuvre o antipasto, di un entrèe o piatto leggero, di un plat de rèsistance o piatto forte, del formaggio e di un dessert. In inverno ilprimo piatto può essere una minestra, potage, o zuppa, soupe. La pastasciutta o il riso sono serviti come accompagnamento al piatto forte. Famoso è il tipico pane francese, delizioso, la baguette. Piatti tipici sono le cotolette di maiale, il bue arrosto e la zuppa di cipolla; inoltre si fa largo consumo di frutti di mare e pesce.

Le salse sono molto usate in questa cucina ed hanno in genere come base la besciamella, la maionese, la salsa tartara (olio e rosso d’uovo sodo), il burro e i ristretti di carne varia, con aggiunta di vini e spezie: Armoricaine, ristretto di pesce, olio, madera, cognac e spezie varie; Bèarnaise, burro emulsionato con rosso d’uovo e scalogno; Aurore, besciamella con pomodoro; Bigarade, sugo d’anatra con succo d’arancia o limone, per ricordarne solo qualcuna.

I formaggi sono uno dei vanti della cucina francese e se ne trovano dei più svariati tipi: tra i più famosi Camembert, dalla pasta tenera e profumata, confezionato in entro scatolette di legno; Chèvre, a base di latte di capra; Roquefort, specie di gorgonzola stagionato piccante, con latte di pecora; Brie de Meaux, con crosta bianca, pasta tenera e cremosa e tanti altri.

I dolci francesi sono numerosi e per lo più a base di creme fatte di latte ed uova o di Chantilly: si possono distinguere le Beignets, con ripieno di frutta o crema; le Charlottes, torte ripiene di frutta; le Crepes; i Soufflè; il Mont Blanc, tipico purè di marroni con panna montata. Ottime ed impedibili le paste lievitate, la cui forma più semplice è la Brioche, la più elaborata il Croissant e la più raffinata il Babà au Rhum.

I vini francesi godono da sempre meritata fama: i Bordeaux, prodotti nel bacino della Garonna, i Bourgogne, prodotti nel bacino della Saone, lo Champagne, forse il più famoso tra i vini francesi, prodotto a nord nel triangolo Reims-Epernay-Chalons, il Beaujolais, prodotto a norddi Lione e tanti altri.

Hotel Consigliati

Hôtel Duo

Hôtel DuoSituato nel vivace quartiere di Marais nel centro di Parigi, questo hotel design dispone di una sala sauna e fitness, nonché di camere connessione in [...]

Bridgestreet Champs-Elysées

Bridgestreet Champs-ElyséesSituati nel centro di Parigi, a 100 metri dagli Champs-Elysées, gli appartamenti del Bridgestreet sono dotati di aria condizionata, cucina completame [...]

Tipi

TipiSituato nel centro di Parigi, a 750 metri dalla stazione ferroviaria di Montparnasse, questo hotel offre una reception aperta 24 ore su 24, un patio f [...]

Le Vert Galant

Le Vert GalantUbicato in posizione privilegiata nel quartiere dei Gobelins, una vivace zona residenziale parigina, questo albergo a 3 stelle vanta camere accoglient [...]

Opéra Marigny

Opéra MarignyL'Opéra Marigny si trova nell'8º arrondissement di Parigi, tra la famosa Opéra Garnier e Place de la Madeleine, e offre eleganti camere e suite a 4 [...]

Mary's Hotel

Mary's HotelA solo 50 metri dalla stazione della metropolitana Oberkampf, il Mary's Hotel sorge nell'XI arrondissement di Parigi e offre una reception aperta 24 o [...]

Radisson Blu Le Metropolitan Hotel, Paris Eiffel

Radisson Blu Le Metropolitan Hotel, Paris EiffelQuesto Radisson Blu hotel è situato nell'elegante 16° arrondissement di Parigi, con vista diretta sulla Torre Eiffel e a pochi passi dagli Champs El [...]

Scopri cosa fare a Parigi

One thought on “Cosa mangiare a Parigi

  1. Pingback: Capodanno 2015 a Parigi | Capodanno 2015 | cerchi un posto dove mangiare ?